A Sydney si chiude una stagione in crescendo con LINO SONEGO TEAM ITALIA

Di 22 Dic 2015News

Si chiude a Sydney la stagione 2015 e l’act 8 delle Extreme Sailing Series, per il LINO SONEGO TEAM ITALIA è stato un anno da matricola con un miglioramento costante e degli acuti che poche altre new entry nel circuito hanno saputo fare.

Con la tappa di Sydney si chiude anche una splendida stagione per WMind di Geosinertec, consulente meteo ufficiale del team Lino Sonego.

RIccardo Ravagnan: “In pochi mesi ci siamo trovati ad analizzare le condizioni fisiche di località molto distanti geograficamente. La sfida più grande è stata l’interpretazione delle condizioni più che la classica previsione meteorologica. Dopo aver studiato il comportamento meteorologico delle località ho costruito una tecnica di simulazione del vento in tre dimensioni per comprendere nel dettaglio come il flusso venisse deviato all’interno delle baie e degli specchi d’acqua sui quali abbiamo regatato. Uno dei casi più eclatanti e sul quale la modellizzazione in 3D è stata utile è Singapore, con grattacieli a ridosso del campo di regata. Anche a Sydney abbiamo percepito un vento disturbato sia dalla morfologia del terreno sia dall’effetto imbuto della baia che ha reso complessa l’analisi strategica.”